akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

16 marzo 2011

1502. Essere altrove...



...dove?
Sparsi fuochi rimuove
la memoria. Pulviscolo d'api,
dispersi calcinacci
di paesi chiari
mangiati dall'arsura.
Mi torna la paura
della vipera dei tufi.
Prima di finire
radice angusta
il male mi riprende
del fuggire.

Raffaele Carrieri
da Almanacco antologico
i "Poeti dello Specchio"
Mondadori, Milano, 1962

5 Comments:

  • At 17/3/11 12:20 AM, Anonymous gianluca64 said…

    Bentornata Clelia!

     
  • At 17/3/11 1:24 AM, Blogger Nome : Giovenale Nino Sassi said…

    Bentornata Clelia... Tutto bene ?
    Raccontaci che sei felice.

    ***

    Mi sono fermato per un saluto….
    Non voglio disturbare i tuoi sogni,
    sarebbe un peccato per il tuo riposo,
    non devi sentire i miei passi
    -piano piano chiudo la porta !
    Passando ti scrivo sull'uscio
    '' Buona notte ''
    perchè tu possa vedere
    che ho pensato a te.
    Pubblicato da Nome : Giovenale Nino Sassi a 2/21/2010 03:17:

     
  • At 17/3/11 9:33 AM, Anonymous Anonimo said…

    Anche il tuo è un bel risorgimento!

    C.

     
  • At 17/3/11 11:21 AM, Blogger annarita said…

    Il male del fuggire ti ha riportata qui e ne siamo tutti felici. Buona giornata, Annarita

     
  • At 17/3/11 12:13 PM, Anonymous Anonimo said…

    Sono molto contenta Clelia . Bentornata, marinella

     

Posta un commento

<< Home