akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

07 dicembre 2009

1438. Il testimone consapevole


Tu sei l'unico testimone di tutto, completamente libero.
La causa della sofferenza è nel ritenere il testimone qualcosa di diverso da questo.
Finché sei stato ingannato dal nero serpente dell'opinione di te stesso, hai creduto stoltamente: "io sono colui che agisce"; ora dissetati col nettare dell'evidenza: "io non sono colui che agisce", e sii felice ora.
Brucia la foresta dell'illusione con il fuoco della comprensione.
§ 1

3 Comments:

Posta un commento

<< Home