akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

30 settembre 2009

1422. A fuoco


"Per un attimo ho voluto..." Cioè, ho provato un certo sentimento, ho vissuto un'esperienza interna; e me ne ricordo. - E ora ricordatene molto bene! Qui sembra che l'intima esperienza vissuta del volere scompaia ancora una volta. In sua vece ci ricordiamo di pensieri, sentimenti, movimenti, e anche di connessioni con situazioni precedenti.
E' come se avessimo cambiato la regolazione di un microscopio e vedessimo nel suo fuoco qualcosa che non avevamo visto prima.

645

5 Comments:

  • At 1/10/09 6:30 AM, Anonymous Anonimo said…

    Ti ritrovo qui
    (dopo che mi sono alzato in silenzio, in una notte di niente e prima che il giorno annunci la sua venuta)

    Clelia.. di sicuro io non userò la torcia.
    Non sei tu ad essere sbagliata.
    E per il resto...
    non v'è alcun bisogno di microscopi.
    Basta quel cuore maledetto che spesso urla, trafitto dalle nostre paure e dalla nostra stessa ragione.
    E.. credimi.. non è per nulla un paradosso.
    La vita soltanto.. nel suo proseguire e nella sua stessa esistenza, in noi e per noi.. insegna quella filosofia (e conoscenza) tangibile, sensibile.. che nessun autore potrà mai del tutto scrivere (per te, me, chiunque).

    E poi.. qui (in questi tempi) tutti hanno voce.. troppa voce.
    Un'immensa torre di Babele e di niente.

    Capisco, perciò (senza averne alcun timore), il tuo silenzio persino virtuale, anche alla luce (oh.. luce!) di queste mie follie..
    tanto quanto disapprovi il mio non condividerlo. Ora.

    Ma questo è l'unico mezzo. Ed ho secoli alle spalle.
    Potendo non pronunciare una sola parola per settimane.
    (E non è un film, un racconto o un saggio)





    Buona Notte
    Buon Giorno

    (nonostante.. tutto)




    M.

     
  • At 1/10/09 8:11 AM, Anonymous Anonimo said…

    Permettimi, con un filo di voce ...
    come è bello, anche per noi, ritrovarti qui ...
    tra le parole di M. che danno corpo al tuo silenzio.

    Caterina

     
  • At 1/10/09 10:01 AM, Blogger cristina bove said…

    in completo OT
    scusami se approfitto di questo spazio, ma non sono riuscita a contattarti altrimenti.
    Mi piacerebbe inviarti il mio ultimo libro, sarei felice se tu lo accettassi.
    Puoi contattarmi tu attraverso splinder, se vuoi.
    un caro saluto
    cristina

     
  • At 1/10/09 2:52 PM, Anonymous Anonimo said…

    ..non mettere a fuoco quel microscopio per carità Clelia

    io ti abbraccio Ale

     
  • At 5/10/09 8:44 PM, Blogger alexandra said…

    L'esperienza interna è sempre una sensata esperienza.

    Un saluto affettuoso,

    Alessandra

     

Posta un commento

<< Home