akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

14 giugno 2009

1354. La grande nemica [I]


La filosofia come ricerca del sapere e della massima consapevolezza ha una grande nemica: l'abitudine. Nulla è più estraneo allo spirito filosofico dell'atteggiamento di chi trova che tutto è naturale e tutto si spiega da sé. L'affermazione dello spirito non sveglio è sempre la stessa: è così perché è così; che bisogno c'è di una spiegazione? Basta il buon senso e il buon senso, scrive Cartesio: "è la cosa del mondo meglio ripartita. Infatti ognuno pensa di esserne ben provvisto che, se anche è della più difficile accontentatura in ogni altro campo, non desidera averne di più di quanto ne ha". A ben guardare poi il buon senso o è la ragione, e la ragione non può fare a meno di chiedersi il perché delle cose, o è appunto abitudine, e cioè accettazione di una risposta che si crede vera e che non ha più bisogno di domande.
Il nulla e il problema dell'uomo
§ 5
Ed. Bompiani, 1988

4 Comments:

  • At 14/6/09 12:58 PM, Blogger annarita said…

    Parole preziose sulle quali meditare, soprattutto in un momento politico e sociale come quello che stiamo purtroppo attraversando. Sei sempre preziosa, un riferimento per le mie letture e i miei pensieri. Ti seguo sempre, ma nella maggior parte dei casi lo faccio in silenzio. Ogni tanto vinco la ritrosia e mi manifesto. Buona domenica. Annarita

     
  • At 14/6/09 6:18 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Non occorre temere il silenzio (e so che tu non lo temi) anche se il tuo manifestarti - pur sporadico - mi reca piacere.

    Ti ringrazio per l'assiduità e ricambio il buon auspicio.

    C.

     
  • At 14/6/09 6:50 PM, Blogger giuseppe said…

    lui è meglio conosciuto nella cronaca come il compagno di katie moss e un giorno si un giorno no rischia di morire per overdose...ma senti che canzone...il tuo è un blog meraviglioso ma ....ci manca qualcosa...in questo momento della mia vita sto morendo per amore dilaniato dal dolore ...ho cercato di fare tutto per lei ma anche se avessi scritto le cose più poetiche e profonde di questo mondo, non sarei in ogni caso mai riuscito a conquistarla..che rapporto pensi che ci sia tra la filosofia e l'amore?...non credi che la mancanza d'amore sia la più abietta delle pene?....giuseppe

     
  • At 14/6/09 6:51 PM, Blogger giuseppe said…

    http://www.youtube.com/watch?v=DLW4O4MOuTg&feature=related

     

Posta un commento

<< Home