akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

09 giugno 2009

1349. Domando dunque so


...In quanto la domanda pone la questione in modo aperto, essa abbraccia sempre i due aspetti del giudizio, il sì e il no. Su ciò si fonda la connessione essenziale tra domandare e sapere. E' costitutivo infatti del sapere non solo il giudicare giusto qualcosa, ma anche e per la stessa ragione, l'escludere il non corretto. La decisione sulla domanda è la via al sapere. Ciò che decide di un problema è il prevalere delle ragioni a favore di una possibilità contro l'altra; ma questo non è ancora la conoscenza piena. Solo con la risoluzione delle istanze negative, quando gli argomenti contrari sono stati penetrati nella loro insussistenza, solo allora si può dire di sapere davvero.

2ª p., II, 3 c