akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

05 giugno 2009

1346. Qualcosa resta


...Ma se la radiosa luce che una volta tanto brillava
è per sempre tolta dal mio sguardo,
se niente può far sì che si rinnovi all’erba il suo splendore
e che riviva il fiore,
della sorte funesta non ci dorremo
ma ancor più saldi in petto
godremo di ciò che resta.