akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

24 maggio 2009

1330. Buone idee e ottime letture



Alysson R. Muotri, nel suo blog Espiral, ci aggiorna sugli ultimi esperimenti con l'acido solfidrico. Ne aveva già parlato qualche mese fa, pur con altre implicazioni, il benemerito bloGalileo.
Interessante, sempre nel medesimo post, anche la prima parte riguardante la sopravvivenza all'ipotermia. I casi sono in letteratura, e tutti "certificati" scientificamente.

1330.2 Mi preme segnalare un ottimo libro che sto leggendo adesso, si tratta di Giuseppe Occhialini. Biografia di un fisico italiano, scritto magnificamente da Valeria delle Cave ed edito per i tipi di Muzzio. La vita di questo fisico sperimentale, così eccentrico e così geniale, è narrata con partecipazione e dovizia di particolari, ricorrendo spesso a testimonianze dirette di colleghi e allievi (molto toccante e incisiva quella della figlia). Per chi ama la fisica, e per chi tenta di praticarla con disinteressata passione, un libro imperdibile.