akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

05 maggio 2009

1298. Sempre di notte


Se sei in cerca di qualcosa di importante pensaci la notte, perché tutte le cose più serie le scopriamo di notte.

Pubblicato con Flock

2 Comments:

  • At 5/5/09 7:57 AM, Blogger Fra said…

    concordo.
    credo che la notte abbia una funzione "passiva" di assorbimento e rimescolamento... l'ho sempre vissuta così. anche se ammetto che vivo poco la notte e quello che offre.
    L'animo si predispone a ciò di cui ha bisogno, forse un pò più di notte a tutti servirebbe per rischiarare la via.

     
  • At 5/5/09 1:32 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    La mia notte è soprattutto silenzio.
    Il bene forse più prezioso, perché invita all'ascolto.
    E l'ascolto è il secondo bene più prezioso, credo.

    Grazie.

    C.

     

Posta un commento

<< Home