akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

06 gennaio 2009

982. Percorsi di memoria/5

...E' come guardare un film che si svolge nella testa. Sai, come quando sei assorto nella visione e dimentichi chi sei, dove sei, che ore sono, insomma, quello che sta succedendo nella tua vita...

6<----->4
Pubblicato con Flock

3 Comments:

  • At 6/1/09 11:47 PM, Anonymous NINO said…

    … non so cosa succede:credimi !
    ...il presente s-fugge insieme al passato sempre presente.
    E’ come il mare che finisce dove comincia il mare...

    So quello che vorrei...

    Vorrei ricominciare; continuare in questa magnifica idea che è la vita.
    Ho i miei sogni, cose da fare, pagine da scrivere. .. una famiglia da amare, luoghi dove tornare.
    ...Quello che sono, io, domani.
    GSN

    Buon anno, Clelia
    La mia attesa sta per terminare.

     
  • At 6/1/09 11:47 PM, Anonymous NINO said…

    … non so cosa succede:credimi !
    ...il presente s-fugge insieme al passato sempre presente.
    E’ come il mare che finisce dove comincia il mare...

    So quello che vorrei...

    Vorrei ricominciare; continuare in questa magnifica idea che è la vita.
    Ho i miei sogni, cose da fare, pagine da scrivere. .. una famiglia da amare, luoghi dove tornare.
    ...Quello che sono, io, domani.
    GSN

    Buon anno, Clelia
    La mia attesa sta per terminare.

     
  • At 7/1/09 3:58 AM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Nino, caro.

    In certi casi ogni parola è superflua. E anche un pensiero solidale forse lo è, ma io voglio trasmettertelo ugualmente.

    Ti auguro ogni bene.

    C.

     

Posta un commento

<< Home