akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

28 gennaio 2009

1077. Una tremenda missione laica

Non so chi sia l'anonimo che oggi, su "AetnaNet" ha postato un coinvolgente articolo su Salvatore Quasimodo. Chiunque egli (o ella) sia, riceva tutta la mia gratitudine:
...Una parola che Quasimodo avvertirà prima di tutto come dono eccezionale e tremendo, una sorta di missione laica per le forti implicazioni di responsabilità nel disvelare alla coscienza degli altri uomini ogni bagliore di verità captata o anche solo messa a fuoco...

Pubblicato con Flock

4 Comments:

  • At 28/1/09 8:16 PM, Anonymous Bruno said…

    Ciao Clelia,
    mi ricordava qualcosa ...

    http://www.comunicarecome.it/ArteLetteratura_SaggiCultura_SalvatoreQuasimodoLimpeto.htm

    (E' un'ella).

     
  • At 28/1/09 8:39 PM, Anonymous Bruno said…

    (... l'autrice. il postatore resta ignoto)

     
  • At 28/1/09 9:17 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Grazie Bruno,

    davvero un'ottima segnalazione.

    Te ne sono grata.

    C.

     
  • At 5/11/09 4:10 PM, Anonymous Maryline said…

    Ciao Bruno

    Grazie per la segnalazione del mio articolo su AETNANET!

    Complimenti per i tuoi post interessanti, le mie incursioni saranno frequenti..
    Buona serata
    Maryline

     

Posta un commento

<< Home