akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

23 gennaio 2009

1053. In volo verso un'altra logica

Nei momenti in cui il regno dell’umano mi sembra condannato alla pesantezza, penso che dovrei volare come Perseo in un altro spazio. Non sto parlando di fughe nel sogno o nell’irrazionale. Voglio dire che devo cambiare il mio approccio, devo guardare il mondo con un’altra ottica, un’altra logica, altri metodi di conoscenza e di verifica. Le immagini di leggerezza che io cerco non devono lasciarsi dissolvere come sogni dalla realtà del presente e del futuro...

Pubblicato con Flock

2 Comments:

  • At 24/1/09 5:45 PM, Anonymous sabrinamanca said…

    Sono corsa a cercare le mie lezioni americane nelle quali ero sicura d'aver sottolineato le stesse frasi, che avevo dimenticato!
    un saluto

     
  • At 24/1/09 5:57 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Ciao Sabrina cara,

    siamo dunque in sintonia, a quanto pare.

    Ne sono lieta. A presto.

    C.

     

Posta un commento

<< Home