akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

15 agosto 2008

819. La (s)comoda via dell'adattamento



Vivo come se un torrente mi attraversasse... Sempre così smisuratamente perduta ai margini della vita reale: difficilmente la vita reale mi avrà e se mi avrà sarà la fine di tutto quello che c'è di meno banale in me¹.

°

Chi ha la sua vita propria, non può accogliere in sé la vita varia, la vita che lo circonda, se questa non trova risonanza in lui, se egli non la sente come la sua stessa vita... Le anime deboli e schiave, che non hanno un contenuto di vita loro proprio, che non hanno una meta propria, che vivono alla mercé dell'esterno, orientate verso il mondo, con gli occhi fissi a questo e non al loro fine, sanno la comoda via dell'adattamento. Ma chi ha il proprio ideale, indispensabile, irrinunziabile, morrà, ma, finché vivrà, non potrà adattarsi².

Antonia Pozzi
¹da una lettera a Remo Cantoni
19 giugno 1935

da Lettere 1927-1938
²dai Diari, s.d.
Ed. Scheiwiller, Milano, 1988


9 Comments:

  • At 15/8/08 5:24 AM, Anonymous .... said…

    Bellissima persona
    che con la sua fine prematura ci ha privato di tante poesie... vere.

    Cio' che scrisse, e che tu meritoriamente riporti, rappresenta quello che penso e vivo

    (...e non soltanto io)




    Tu, come sempre, riesci a raggiungere l'essenza ultima (e primigenia) di ogni testo.





    Buonanotte

    Buongiorno





    M.

     
  • At 15/8/08 9:22 AM, Blogger khayyamsblog@gmail.com said…

    Buon ferragosato, Clelia.

    Il nostro primo saluto vola verso te.

     
  • At 15/8/08 11:30 AM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Massimo caro, buongiorno a anche a te.

    °

    Vito e Roberto, grazie per il pensiero, che ricambio.

    A presto,

    C.

     
  • At 15/8/08 6:04 PM, Blogger claudioguidi said…

    Non trovo comodo camminare nella vita varia mettendo in dicussione continuamente la vita propria. Al contrario è tutto estremamente scomodo e per nulla facile.

    Buon ferragosto
    C.

     
  • At 15/8/08 6:12 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Sì, penso che la "questione" sia proprio tutta lì.

    Ciao caro, altrettanto.

    C.

     
  • At 15/8/08 6:33 PM, Blogger Lapidarius said…

    Cara Clelia,

    buon ferragosto e, più laicamente, buon fine settimana.

    P.

     
  • At 15/8/08 6:42 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Altrettanto "laicamente" ricambio i buoni auspici.

    C.

     
  • At 25/8/08 2:15 PM, Anonymous Livia said…

    Vero; ma non dispero di trovare una chiave di lettura del mondo che risolva l'annosa questione...

    Un abbraccio,

    Livia

     
  • At 25/8/08 3:03 PM, Blogger Clelia Mazzini said…

    Ci riuscirai senz'altro, cara Livia.

    Ricambio l'abbraccio.

    C.

     

Posta un commento

<< Home