akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

02 aprile 2008

690.




Amoris vulnus sanat idem qui facit
,
mi suggerisce Publilio Siro.
E io sorrido triste pensando a quanto ciò sia vero.