akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

25 marzo 2008

671.



Che cos'è l'ovvio, se non un sistema di pensiero tanto implicito, tanto certo di sé, tanto "assoluto", da rendere chi lo "pensa" del tutto cieco e del tutto sordo al dolore dell'altro?

Philip Zimbardo
da L'effetto Lucifero. Cattivi si diventa?