akatalēpsía

o degli infiniti ritorni

24 marzo 2008

664.

E' inutile parlare
scannarsi per senza niente
il nostro è un silenzio impetuoso
che ha bisogno di durare.

Domenico Brancale
da Cani e porci
ed. Ripostes, 2001